CHIAMA ORA PER ASSISTENZA +39 02 211 169 68

Batterie al litio ossido di cobalto (LiCoO2) – LCO

IBS per venire incontro alle esigenze dei propri Clienti ha ritenuto importante presentare (a puntate e per ogni tipologia specifica) queste nuove batterie. Il nostro ufficio tecnico è comunque a completa disposizione per chiarimenti e suggerimenti circa l’utilizzo di queste batterie.

17 Febbraio 2021

Le batterie al litio non sono tutte uguali; infatti le sei tipologie costruttive degli accumulatori al litio possono essere così inquadrate: LCO all’ossido di cobalto (LiCoO2); LMO all’ossido di manganese (LiMn2O4); NMC all’ossido di nickel manganese cobalto; LFP al fosfato di ferro (LiFePO4); e LTO al titanio di litio (Li2TiO3).

oggi presentiamo:

Batterie al litio ossido di cobalto (LiCoO2) – LCO: la batteria litio-cobalto, grazie alla sua alta energia specifica, è la più diffusa su smartphone, pc portatili e fotocamere digitali. E’ formata da un catodo in ossido di cobalto e un anodo in grafite. Il catodo ha una struttura microscopica a piani sovrapposti, tra i quali scorrono gli ioni di litio. Durante il funzionamento gli ioni di litio vanno dall’anodo al catodo, mentre in fase di carica il flusso si inverte. I difetti di questo tipo di cella sono una vita relativamente corta, una bassa stabilità termica e una bassa potenza specifica. Queste batterie sono soggette al fenomeno del SEI (solid electrolyte interface), ovvero al deposito sull’anodo di uno strato di litio solido che ne aumenta la resistenza, specie a causa di una ricarica rapida a basse temperature. Nelle batterie più recenti sono stati aggiunti nickel, manganese e alluminio per migliorare la durata e abbassarne i costi. La batteria al litio-cobalto non andrebbe caricata e scaricata a una corrente superiore a quella delle sue celle. Se per es. la cella è da 2,4 mAh, i produttori raccomandano di effettuare carica e scarica a circa 2 mA. L’apposito circuito di protezione presente in queste batterie limita queste correnti durante le fasi di funzionamento della batteria. La batteria al litio e cobalto sta lasciando il posto alla litio-manganese a causa dell’alto costo del cobalto e del miglioramento delle prestazioni delle batterie che utilizzano catodi con diversi materiali.

News

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. Alias asperiores atque error iusto nihil. Dolorum earum placeat porro rerum sed ut vel. Atque, culpa est facere id natus placeat voluptates.

Batterie al litio ossido di cobalto (LiCoO2) – LCO

Batterie al litio ossido di cobalto (LiCoO2) – LCO

17 Febbraio 2021

IBS per venire incontro alle esigenze dei propri Clienti ha ritenuto importante presentare (a puntate e per ogni tipologia specifica) queste nuove batterie. Continua a leggere...

Pulizia industriale: anche le batterie giocano un ruolo fondamentale nell’ assicurare ambienti di lavoro puliti, igienici e sanificati.

Pulizia industriale: anche le batterie giocano un ruolo fondamentale nell’ assicurare ambienti di lavoro puliti, igienici e sanificati.

28 Gennaio 2021

Pulizia, salute e igiene, specie nell’ultimo anno, sono diventati componenti fondamentali all’interno della vita lavorativa di ciascuno di noi. La pulizia industriale svolge quindi un ruolo centrale nel consentire a tutti di accedere ad ambienti sempre sicuri ed igienici. IBS Batterie è storicamente uno dei partner più affidabili per tutte… Continua a leggere...

IBS: l'energia di cui hai bisogno

Mettiti in contatto con i nostri tecnici specializzati, ti aiuteremo a trovare la soluzione ideale per qualsiasi tipo d'esigenza

IBS Batterie è l’unico Master Distributor Trojan per il mercato Italiano

Siamo fra i tuoi partner più affidabili e preparati, quindi non ne sarai sorpreso, ma IBS Batterie Italia è stata selezionata da Trojan come unico Master Distributor per il mercato nazionale

Scopri di più    Vai ai Prodotti